News

Mag11

Maggio 2021: Parte la nuova gestione delle strutture di accoglienza dell’isola, albergo bar e ristorante, che mette in campo una squadra inedita con l’obiettivo di fare dell’isola del diavolo un un esempio di turismo 2.0. Hanno unito le forze Arnera e Don Bosco cooperative di grande esperienza sul territorio toscano e Linc, organizzazione elbana che da anni lavora per l’empowerment di comunità e la valorizzazione delle esperienze di rete sull’Isola e in tutta la provincia. Il progetto che hanno presentato per il biennio 2021-2022 non è solo una proposta di gestione turistica ma un tentativo di rilanciare una visione nuova, integrata, di turismo.